Per accessibilità dei siti internet si intende l’applicazione di precise regole progettuali che permettono a tutti gli utenti di fruire dei contenuti proposti. In questo modo si eliminano gli ostacoli tecnologici che impediscono la consultazione agli utenti con difficoltà visive, motorie o percettive.

Strumenti testati

Il sito AVIS è stato testato sui principali browser in uso (Internet Explorer dalla versione 5 in su, Firefox 2 dalla versione 2 in su, Chrome, Safari) e a differenti risoluzioni (da 1024x768 in su anche se è perfettamente fruibile anche da risoluzioni più basse).
Il sito è inoltre risultato essere perfettamente consultabile anche con il browser testuale Lynx, e gli utenti ipovedenti possono ridimensionare la grandezza dei caratteri nei testi delle varie pagine cliccando sul menù AA in alto a destra.
Sono anche state verificati i contrasti cromatici tra testo e sfondo utilizzando gli strumenti forniti da VisCheck (www.vischeck.com) per evitare problemi di lettura da parte di utenti daltonici.